MENU
Altre informazioni sui dintorni

Il Monumento della Vittoria

Il Monumento della Vittoria di Bolzano, situato nell’omonima piazza, fu costruito tra il 1926 e il 1928. Esso si trova nei pressi del ponte Talvera e ancora oggi porta l’iscrizione “Qui [sono] i confini della Patria. Pianta le insegne! Da qui educammo gli altri con la lingua con le leggi con le arti”. Il Monumento della Vittoria fu infatti costruito durante il periodo fascista, fu lo stesso Mussolini a consigliare le decorazioni tuttora visibili dei fasci littori presenti sulle colonne portanti.

Monumento della Vittoria bolzano

Nel corso degli anni successivi, terminata la Grande Guerra, numerose sono state le proposte di demolire o quantomeno rinominare il Monumento della Vittoria. Fu solo per un breve periodo che Piazza Vittoria venne denominata Piazza della Pace; nell’ottobre 2002, con un referendum popolare, il nome viene di nuovo cambiato in “Piazza Vittoria”. A poca distanza il Comune di Bolzano ha installato delle targhe commemorative che spiegano il significato del Monumento della Vittoria.